Tutte le news sul web: scopri le novità, i suggerimenti e le soluzioni per sfruttare al meglio internet. Informati su tutte le possibilità del web.

Che cosa significa sito statico e sito dinamico?

Quando si decide di avere un sito internet è importante, per prima cosa, decidere se si desidera un sito statico oppure uno sito web dinamico, ma cosa significa?
Il significato non è quello che può sembrare in un primo momento. Vediamo adesso quale è la differenza tra sito statico e dinamico.

Differenza sito statico e sito dinamico

Differenza sito statico e sito dinamico

Sito Statico

Un sito statico è un sito web formato da pagine in linguaggio html (oppure php), che sono di sola lettura: noi navighiamo sul sito come se sfogliassimo una rivista. Non possiamo quindi interagire con esso.
Nonostante un sito sia definito dinamico, potrebbero esserci delle aree in movimento, come ad esempio animazioni grafiche, perché il termine statico non è riferito al suo aspetto, bensì alla sua funzionalità.
Chi ha bisogno di un sito vetrina, una presentazione online, della propria attività, oppure chi ha un’agenzia web che aggiorna il proprio sito, su richiesta, può tranquillamente avere un sito statico.

Sito Dinamico

Per sito dinamico, invece, si intende un sito che cambia i propri contenuti dinamicamente, perché uno o più utenti autorizzati (come l’amministratore o gli iscritti) o altri siti web (ad esempio tramite gli RSS), possono cambiarne il contenuto.
Un sito dinamico è ideale per chi deve aggiornare di frequente il proprio sito, per chi vuole condividere informazioni o files, per chi vuole che degli utenti si iscrivano per ricevere news letters, etc.
Esistono molti tipi di siti dinamici, spiegheremo in altri articoli quali.

Scopri il nostro portfolio con alcuni esempi di Siti Statici e Siti Dinamici

Guarda un esempio di Sito Web Dinamico con utilizzo di CMS Joomla realizzato per Laboratorio Ortopedico

 

CONTATTACI SE HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA

1 + 1 = ?

Potrebbe sembrare un domanda sciocca, perché tutti sanno che cos’è un sito internet e come funziona, ma, per chi non è del mestiere, non spesso facile districarsi nella scelta del sito web più adatto alle proprie esigenze.

Di seguito cercheremo di spiegare in modo molto semplice ed immediato da cosa è composto un sito web e che tipi di siti esistono.

Come è fatto un sito internet

Come è fatto un sito internet

Un sito web è composto da:

– il nome dominio (o DNS): es. www.daimonart.it che è in sostanza “l’indirizzo” del nostro sito, indirizzo che deve essere affittato annualmente; sì, perché non è possibile acquistarlo definitivamente, bensì si può rinnovare ogni anno.
N.B. Il nome dominio è molto importante per il sito, è quindi corretto che sia intestato al titolare del sito internet!
La web agency può occuparsi di tutte le pratiche, ma deve sempre intestare il nome dominio al proprietario del sito.

spazio hosting: è la frazione di spazio su un server ospitante, nella quale vengono ospitati i files il vostro sito, rendendoli così accessibili dalla rete internet.
Non tutti i servizi di hosting sono uguali! Ve ne sono di molti tipi differenti, con diverse caratteristiche e quindi con costi diversi.
Anche lo spazio hosting è un servizio che si affitta, confermandolo di anno in anno.

Un sito web è quindi composto da nome dominio+spazio hosting e l’affitto di questi due elementi è necessario per poter pubblicare online il vostro sito web.

 

CONTATTACI SE HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA

1 + 7 = ?

Come si imposta la firma sul programma di gestione di posta Thunderbird?

Per non dover scrivere ogni volta la firma in calce alla vostra mail sul programma di posta Thunderbird dovrete usare un file .html,
ma non è difficle, seguite le semplici informazioni che seguono.

Impostare Firma Thunderbird

Impostare Firma Thunderbird

CREARE LA FIRMA DA UN MESSAGGIO 

– Creare un nuovo messaggio di posta elettronica, cliccando su “scrivi”
– Prepararlo come desiderate, inserendo anche magari il vostro logo da “inserisci-immagine”

Impostare Firma Thunderbird

Impostare Firma Thunderbird

– Ora dobbiamo creare il nostro file .html: selezioniamo la firma andando su “modifica – seleziona tutto”
e subito dopo su “inserisci – HTML” questo è solo un trucco per far sì che Thunderbird crei per noi il testo in html.
– copiate il testo che vedete selezionandolo e premento il tasto destro del mouse selezionando copia (oppure control+C o cmd+c)

Impostare Firma Thunderbird

Impostare Firma Thunderbird

Impostare Firma Thunderbird

Impostare Firma Thunderbird

– ora dobbiamo usare il nostro codice html appena copiato: andiamo su “strumenti – impostazioni account”
dove vedremo “Testo per firma: Utilizza HTML” che dovremo spuntare e nel box sottostante incollare il nostro codice HTML con tasto destro+incolla (oppure ctrl+V cmd+V)

Non resta che salvare il tutto.
Speriamo vi sia servito.

 

CONTATTACI SE HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA

2 + 2 = ?

Abbiamo creato un nostro account di posta, ma vorremmo inserire una firma al fondo della nostra mail, senza doverla riscrivere tutte le volte. Come si fa?

MODIFICA ACCOUNT

Troverete nella vostra schermata un simbolo di un ingranaggio con una piccola freccia verso il basso, cliccatelo: si aprirà un menu a tendina, con più voci.

Impostare la firma sul programma di posta del Mac

Impostare la firma sul programma di posta del Mac

Impostare la firma sul programma di posta del Mac

Cercate e selezionate la voce “Modifica … ” seguita dal nome del vostro account mail a cui volete inserire la firma. Come vedete nell’immagine.

Una volta entrati nella finestra relativa al vostro account mail potrete personalizzare vari elementi, fra i quali quello che ci interessa: la firma, cliccando sull’icona a forma di penna.

A questo punto non ci resta che scrivere la nostra firma, ricordando che funzionano tutti i comandi da tastiera!
Ad esempio selezionate il testo che volete modificare nella vostra firma e usate:
– grassetto cmd+B
– corsivo cmd+I
– per aprire la finestra testo cmd+T  e scegliere colore o carattere
– per inserire un link (ad esempio quello al vostro bellissimo sito web che vi ha fatto Daimon Art) cmd+K

impostare firma programma mac

impostare firma programma mac

Impostare firma programma mail

Ma perché non creare la firma con il programma di testo che preferite (open office, ad esempio) aggiungendo anche delle immagini o foto e con un semplice copia e incolla riportare tutto su mail?

Speriamo di avervi aiutato!
A presto

 

CONTATTACI SE HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA

1 + 7 = ?